Come indossare un orologio da donna per essere chic ed elegante?

Sono lontani i tempi in cui l’orologio da donna era solo un accessorio usato per dire l’ora. Questo guardiano del tempo è ora al tuo polso come un gioiello alla moda. Tuttavia, assicurati di indossarlo in un certo modo per rimanere distinto in qualsiasi occasione.

L’orologio da donna, un accessorio di tendenza da abbinare al tuo abigliamento

L’orologio da donna è diventato un vero e proprio accessorio di moda che puoi combinare con ogni tuo abigliamento come faresti con una collana o degli orecchini. L’ideale è avere diversi orologi di marca, in stili diversi che si adattano al tuo look da giorno o da sera. Questa pluralità è essenziale se vuoi indossare il tuo orologio da donna e rimanere elegante in ogni dettaglio.

Se è chic abbinare l’orologio da donna al proprio look, è comunque necessario evitare a tutti i costi il passo falso della moda. Casual, sportivo, rilassato… la scelta è ampia e la regola è semplice, evitate la discrepanza a meno che non padroneggiate perfettamente i codici. È infatti preferibile scegliere un orologio da polso da donna secondo il suo stile e fare in modo che rimanga sempre in accordo con la personalità di chi lo porta. I modelli originali e anticonformisti saranno sempre naturalmente eleganti sugli abiti originali che si è soliti indossare. Con una minigonna o un abito da sera speciale, gli orologi gioiello femminili sono un must. Con un look ispirato al guardaroba maschile, come i pantaloni chino e una camicia larga, un modello con un grande quadrante o perché no un orologio a soffietto si adatterà perfettamente alla tendenza.

In vacanza, apprezzerete i braccialetti in silicone o in tessuto che, oltre alla loro praticità e comodità, completeranno un abigliamento casual con distinzione. In un evento formale, gli orologi da donna dovrebbero essere discreti e di stile minimalista per non attirare troppo l’attenzione. Dovrebbe essere solo un complemento e aiutarvi a distinguervi. Un quadrante classico in metallo o argento che circonda un braccialetto sottile aggiungerà un tocco di eleganza e raffinatezza al tuo outfit.

Gli orologi da donna sono costantemente rivisitati come accessorio, e tutte le marche di orologi li propongono per tutti i tempi. Che siano classici, sportivi o audaci, gli orologi da donna rivaleggiano in fascino e originalità per migliorare il tuo look aggiungendo un tocco di eleganza suprema. Volete aggiungere un po’ di “pep” ai vestiti che sono un po’ troppo saggi o di colore scuro? Scegliete i modelli dorati che illumineranno il vostro vestito portando un discreto tocco di eleganza. Se l’occasione non è troppo elegante e al di fuori di una serata, non esitate a indossare modelli scintillanti e colorati che da soli saranno sufficienti a ravvivare un abigliamento di base.

Armonizza i tuoi orologi con gli altri accessori

Indossa gioielli? Non c’è nulla che ti impedisca di abbinarli a orologi coordinati, a patto che tu non esageri mescolando i metalli. Un orologio d’argento o di pelle con un quadrante d’argento dovrebbe essere coordinato con orecchini d’argento.

Negli ultimi anni, lo “stacking” è diventato una tendenza popolare, combinando un orologio con altri braccialetti di fantasia. Tuttavia, per mantenere uno stile chic e armonioso, non è consigliabile sovraccaricarlo con troppi braccialetti, che potrebbero anche danneggiare il quadrante. Gli orologi da polso sono spesso sufficienti a se stessi, poiché gli innumerevoli modelli proposti dalle marche di orologi sono dei veri e propri gioielli. Tuttavia, se hai voglia di stratificare, indossa due o tre braccialetti (dello stesso metallo), ma non di più, perché rischi di esagerare. Indossare sempre i braccialetti più sottili il più vicino possibile alla mano.

Considera anche la possibilità di combinare il tuo orologio da polso con la cintura, se il tuo abigliamento ne include una. Questi due accessori attirano subito l’attenzione. Se li indossi entrambi, devono avere almeno un dettaglio in comune (metallo, colore, materiale, ecc.). Un fashion faux-pas sarebbe indossare una cintura di pelle marrone con una fibbia d’oro e un cinturino in silicone blu duro con un quadrante o una chiusura d’argento.

L’ultimo dettaglio da curare è quello di abbinare i tuoi orologi femminili alle tue scarpe rispettando la combinazione di colori o abbinando il metallo del quadrante o della chiusura a quello della fibbia della cintura.

Semplicità, una regola per rimanere sempre eleganti

Per non cadere nella trappola di essere pacchiani o bling-bling, non indossare modelli troppo appariscenti, sovraccarichi di strass, ciondoli, elementi colorati… L’oro, qualunque sia il suo colore, è sempre una scommessa sicura. Se il tuo tono di pelle è chiaro, l’oro bianco è la scelta migliore. Le donne con toni di pelle più caldi dovrebbero optare per orologi in oro giallo o rosa. Per andare oltre, puoi sempre aggiungere un diamante all’interno, sulle mani o sul bordo, accanto al vetro.

Fate anche attenzione alle dimensioni del modello da donna che scegliete, a seconda della larghezza del vostro polso. Se il tuo polso è piccolo, evita un orologio con un grande quadrante. D’altra parte, i polsi larghi staranno meglio con un orologio da polso con un quadrante di 3 o 4 centimetri.

Goditi i prezzi bassi per l’acquisto di smalti online
Come puoi cambiare la tua morfologia per soddisfare i tuoi desideri?