Home Blog

Le Vibrazioni: dopo Sanremo, un album e il tour per il nuovo album ‘V’


LE VIBRAZIONI

Dopo il sold out del “reunion party” milanese

al via il 16 marzo il tour nei principali club italiani

La band in gara al 68° Festival di Sanremo con il brano

COSì SBAGLIATO che anticipa V il nuovo disco di inediti di prossima uscita


Dopo il ritorno sulle scene della scorsa estate e dopo il sold out del reunion party lo scorso 14 dicembre ai Magazzini Generali di Milano, Le Vibrazioni tornano ad esibirsi dal vivo con una nuova avventura live nei più importanti club di tutta Italia che partirà il prossimo 16 marzo dal New Age Club di Roncade (TV).

Gli altri appuntamenti della rock band milanese saranno: il 23 marzo al Vox Club di Nonantola (MO), il 3 e 4 aprile al Teatro Quirinetta di Roma, il 5 aprile alla Casa della Musica di Napoli, il 6 aprile al Demodè Club di Bari, il 12 aprile al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), il 13 aprile al Teatro Golden di Palermo, il 14 aprile al Land di Catania, il 19 aprile all’Auditorium Flog di Firenze, il 20 aprile al Phenomenon di Novara, il 24 aprile al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI).

Sul palco, la band multiplatino salirà nella sua formazione originale: Francesco Sarcina alla voce e chitarra, Stefano Verderi alla chitarra e alla tastiera, Marco Castellani al basso e Alessandro Deidda alla batteria.

Questi appuntamenti live saranno l’occasione per ascoltare Così Sbagliato, il brano che il gruppo presenterà in gara al 68° Festival della Canzone Italiana di Sanremo, insieme agli estratti dal nuovo disco di inediti V (distribuito da Artist First), di prossima uscita, e ai grandi successi che hanno scalato le classifiche e fatto la storia del gruppo.

I biglietti per le date sono disponibili da lunedì 15 gennaio online su Ticketone (www.ticketone.it) e in tutti i punti vendita autorizzati.

Info su: http://www.colorsound.com/


LE VIBRAZIONI TOUR 2018

Venerdì 16 marzo – New Age Club – Roncade (TV)

Venerdì 23 marzo – Vox Club – Nonantola (MO)

Martedì 3 e mercoledì 4 aprile – Teatro Quirinetta – Roma

Giovedì 5 aprile – Casa della Musica – Napoli

Venerdì 6 aprile – Demodè Club – Bari

Giovedì 12 aprile – Teatro Mandanici – Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

Venerdì 13 aprile – Teatro Golden – Palermo

Sabato 14 aprile – Land – Catania

Giovedì 19 aprile – Auditorium Flog – Firenze

Venerdì 20 aprile – Phenomenon – Novara

Martedì 24 aprile – Live Club – Trezzo sull’Adda (MI)

Come difendersi da avances scomode: il primo vademecum per non “darla vinta” di Elena Ballerini


Come non darla…vinta

e raggiungere i propri obiettivi

Esce in libreria il 23 gennaio il primo libro di Elena Ballerini (Imprimatur), conduttrice Rai nel cast di Mezzogiorno in Famiglia


Vedere realizzati i propri sogni ha un prezzo e per una donna spesso fa rima con sesso. Quante ragazze hanno trovato sulla loro strada uomini più attenti al loro aspetto che alle loro capacità. Ma concedersi non è la strada più proficua: esiste un metodo per riuscire a ottenere il massimo sottraendosi alle avances senza darla…vinta. Ed Elena Ballerini lo ha descritto nel suo libro.

«Avevo scritto questo saggio mesi prima che esplodesse il caso Weinstein – precisa l’autrice  -. Nel mio libro non c’è alcun riferimento alla morale o alla separazione fra giusto e sbagliato. È una linea che ciascuno tratteggia secondo la propria etica».

Le pagine scritte da Elena Ballerini raccolgono le istruzioni per godere dei vantaggi di certe conoscenze evitando approcci indesiderati. «Visto che ogni cosa ha un prezzo perché c’è un prima, un dopo, ma soprattutto un durante – spiega Elena Ballerini -, in questo manuale ho descritto alcuni espedienti di fuga per sottrarsi a situazioni imbarazzanti attraverso l’individuazione di strategie da attuare nei confronti delle principali tipologie di uomini potenti, analizzate con un po’ di umorismo,  con cui può capitare di imbattersi quando si cerca il proprio  posto nel mondo. Perché questo posto si può raggiungere sempre quando si crede in un grande valore come la meritocrazia».

Autrice e interprete dei suoi testi, Elena Ballerini si cimenta per la prima volta in un saggio brillante affrontando, con una scrittura vivace, il tema dell’affermazione delle donne nel mondo dello spettacolo e, più in generale, del lavoro.

«Nel mio subconscio ho iniziato a fare spettacolo per diventare un giorno una scrittrice – si racconta -. Quando avevo 7 anni scrivevo su alcuni foglietti dei pensieri che chiamavo canzoni. Poi li accartocciavo per tenerli nascosti. Erano talmente importanti per me che pensavo che l’unico modo per custodirli fosse non leggerli a nessuno. In realtà mia mamma li aveva trovati tutti e mi iscrisse ad un concorso letterario dopo averli trascritti. Lo vinsi ma provai imbarazzo quando le mie poesie furono lette ad alta voce. Da quel giorno ho scritto ancora e di nuovo solo per me. Fino ad oggi, quando ho capito quanto sia giusto e significativo per me scrivere del tema che mi tocca più da vicino: l’autodeterminazione».

“Aspettami questa notte”: A ritmo di Reggaeton The Moors e Viola Valentino


VIOLA VALENTINO E THE MOORS IN RADIO CON

Aspettami questa notte

Il nuovo singolo del duo e l’icona degli anni ‘80 


Si intitola “Aspettami questa notte” il nuovo singolo del duo pop-dance The Moors, che per l’occasione si avvale della collaborazione artistica della grande icona musicale degli anni ’80 Viola Valentino. Il videoclip richiama atmosfere 80’s omaggiando la bellezza femminile rappresentata da due antipodi: la sinuosità della ballerina Maria Rosaria Salzillo e la femminilità più rotonda dell’attrice Emanuela Aurizi.

Un brano pop (scritto da Mirko Oliva e Costantino Parlato e arrangiato da Luis Navarro), dalle influenze tropicali, dancehall che parla di un rapporto d’amore, nascosto e sottaciuto, che con il calare del sole e l’arrivo della notte può finalmente uscire allo scoperto. Metaforicamente racconta il liberarsi, la disinibizione, il riuscire a vivere la vita in maniera piena e profonda.

È un pezzo inizialmente introdotto da una chitarra e un sinth bell che diventa presto ritmato e cantabile, nonché ballabile.

Viola Valentino esprime tutta la sua vocalità, abbandona il caratteristico timbro sussurrato che l’ha resa celebre in “Comprami“, a favore invece del suo naturale timbro da contralto. L’artista ritorna in scena, ma questa volta avvicinandosi ai giovani componenti del gruppo The Moors, composto da Mirco Bianchini, in arte Mirko Oliva e Luis Navarro.

Mirko Oliva partecipa al Festival dello Zecchino D’oro ed il suo percorso lo porta ad approdare sui palcoscenici di molti concorsi, tra i quali l’importante Festival di Castrocaro Terme per ben due edizioni e XFactor Romania dove ottiene un clamoroso successo.  Luis Navarro nasce a Marcianise nel 1988. Diplomato al conservatorio in pianoforte e canto moderno si e’ fatto notare giovanissimo nel 2002 per le sue partecipazioni a “Domenica In”  e per essere stato scelto nel 2009 come alunno di “Amici 8” su Canale 5.
Nel 2016 mette nuovamente a segno un successo commerciale dance pubblicando “Fiesta“ all’interno di Hit Mania 2016 , mentre nel 2017 piazza due singoli sia nell’edizione invernale che estiva della medesima compilation distribuita da Universal Music con i brani “I believe in your eyes “ e “Cloude Nine“.

https://www.youtube.com/watch?v=GGZjCtBA6Gk

http://www.tgcom24.mediaset.it/2017/video/the-moors-feat-viola-valentino-aspettami-questa-notte-_3032529.shtml

Alessandro Legora: Fall-Winter 2018/2019, un’anteprima straordinaria


Alessandro Legora guarda già alla prossima stagione e si riconferma una stella del fashion chiamando a raccolta clienti, agenti, amici e volti noti dello spettacolo.


Un successo esplosivo per la Fall Winter Collection 2018/19 che ha trasportato tutti in un futuro ricco di charme.

Le novità contenute in questa collezione sono tante e hanno decisamente entusiasmato il parterre, a cominciare dal target a cui è diretto che ora si estende in maniera esponenziale rivolgendosi stavolta anche ad un pubblico femminile più giovane e trendy che si fa largo accanto alle signore più adulte il cui favore è già consolidato, mirando così ad ingrandire la fetta di pubblico conquistata dal brand napoletano. Una donna vestita Legora a 360° e H24, dal look giornaliero da ufficio ad uno stile più informale da indossare nei momenti di svago fino all’outfit elegante da gran sera.

In passerella hanno sfilato modelle in look grintosi e più spregiudicati, complici la lavorazione della pelle che ha fatto strage di cuori tra giovani trentenni ammaliate da maxi cappotti con giochi di zip e catene. Abiti e tailleur spaziano da fantasie colorate a mood consolidati come l’animalier e quindi lo zebrato, il pitonato ma rivisitati in chiave inedita e super femminile. Maxi pantaloni con banda laterale e applicazioni su giacche e cappotti strizzavano l’occhio ad uno stile da divisa “ufficiale e gentildonna”. Grande spazio nel guardaroba avranno le sciarpe e sciarponi in seta italiana realizzati appositamente per la griffe Legora e declinate su stampe fantasia. Sono un must-have di questa stagione anche le cinture in plex strizzate in vita così come le collane saliscendi. Declinati nei colori più vivaci i maxi gilet con frange in tema shabby chic. E per la sera, applicazioni di paillettes everywhere! Le calzature che hanno sfilato in passerella erano firmate Albano. Il make up della sfilata è stato curato da Francesca Esposito per Koinè e le acconciature dell’hair stylist  Salvatore Cerrone. Tanti gli ospiti, intrattenuti da un gustoso brunch a cura di Galà Eventi e accolti da Mila Gambardella responsabile della comunicazione e Cristiana Giordano ufficio stampa, tra cui Francesco Tavassi di GLS, Francesco Celentano, Felicetta Stanco vice direttore dell’Unione Industriali, Mariano De Matteo delle butique De Matteo, Gianluca Guida produttore Rai, Sonia Albano, Vienna Palma di Paviè Bijoux, Floriana Romanzi e tanti nomi della stampa campana. Ospiti e amiche dello stilista, l’attrice Miriam Candurro, Rosa Miranda e la cantante Silvia Mezzanotte dei Matia Bazar.

“Ricette d’amore”, torna a teatro l’esilarante commedia con Beppe Convertini


Che cosa succede se una tranquilla serata tra amiche viene interrotta dall’arrivo improvviso di un bellissimo uomo in cerca di aiuto?


Beppe Convertini è il protagonista di “Ricette d’amore”, l’esilarante commedia che ha già fatto divertire migliaia di spettatori e che ritorna sul palco a partire da gennaio.

Quattro donne, molto diverse tra loro, si ritrovano a contendersi lo stesso uomo. Giulia, Irene e Susanna si riuniscono nella cucina di Silvia per preparare l’esame d’arte culinaria del corso “a tavola con lo chef” che frequentano insieme. Mentre eseguono le ricette parlano delle loro vite, dei loro sogni, di sentimenti, di sesso. Luca, un bellissimo uomo – ospite del vicino di Silvia nell’appartamento accanto, piomba improvvisamente tra loro – coperto solo da un asciugamano intorno alla vita, mostrando un fisico mozzafiato – perché è rimasto chiuso fuori casa mentre cercava di riattivare la corrente elettrica.

La presenza inaspettata di Luca cambia per sempre i rapporti tra le quattro amiche. Tra loro scatta la “sindrome della preferita”. Le ragazze si rincontrano dopo due mesi per le feste di Natale, tutte hanno una storia con Luca, ma nessuna sa. Quando Luca viene scoperto, le donne lo mettono di fronte a una scelta. Nessuna di loro continua la relazione, ma questa esperienza cambierà la vita di tutte.


LE TAPPE

DAL 10 AL 14 Gennaio – TORINO

15 Gennaio – BRA (CN)

18 Gennaio – MELDOLA (FC)

19 Gennaio – FAENZA (RA)

25 Gennaio – CAPO D’ORLANDO (ME)

7 Febbraio – RAVENNA

8 Febbraio – PIETRA LIGURE

10 Febbraio – GATTINARA (VC)

17 Febbraio – MEDE (PV)

DAL 23 AL 25 Febbraio – BOLOGNA

Moda: Assegnato allo stilista Michele Miglionico il “Capri Fashion Award 2017”


Assegnato allo stilista Michele Miglionico il “Capri Fashion Award 2017”. In occasione della XXII edizione dell’evento “Capri, Hollywood – The International Film Festival 2017”


Il Premio “Capri Fashion Award 2017”, è stato riconosciuto allo stilista Michele Miglionico durante la serata inaugurale dell’evento “Capri Hollywood” quale eccellenza dell’Alta Moda che si è distinta a livello nazionale e internazionale.

Per questa occasione sul palco lo stilista ha presentato quattro outfits Alta Moda della collezione “Madonne Lucane”.

Anche quest’anno a Capri si è svolta  Capri Hollywood, una grande festa internazionale del cinema giunta alla sua XXII edizione organizzata dal produttore Pascal Vicedomini con il sostegno del Mibact, della Regione Campania, del Comune di Anacapri e della Città di Capri.

Tante le proposte cinematografiche ed anche anteprime europee, al “Capri, Hollywood – The International Film Festival 2017” dove l’ eccezionale cartellone di 90 pellicole selezionate tra i migliori titoli internazionali ma anche italiani, hanno avuto l’ accesso gratuito per il pubblico nelle sale di Capri e di Anacapri.

Questa 22esima edizione di “Capri, Hollywood” presieduta dall’icona della musica israeliana Noa (presidente del festival onorario) e dal premio Oscar Alessandro Bertolazzi ha visto la presenza di tanti ospiti e premiati. Sul palco a ricevere la statuina appositamente creata per l’evento dall’artista napoletano Lello Esposito l’attrice statunitense premio Oscar Melissa Leo per il film “Novitiate” (anteprima europea), il regista spagnolo Alex De La Iglesia, gli attori Massimiliano Gallo, Pippo Delbono, Toby Sebastian, Michele Morrone, Valeria Fabrizi e Mirko Trovato. Premiato il cantante Enzo Gragnaniello per il film Gatta Cenerentola ed i registi Louis Nero, Jonas Carpignano, Sebastiano Riso, Claudio Sestrieri, Paolo Franchi, Giuseppe Varlotta e Alessandro Valori.

Ed ancora presenti l’attore Gianfranco Gallo interprete della pluripremiata serie Gomorra, The Jackal, gli Arteteca, Sud58, Valeria Marini, Patrizia Pellegrino, Antonella Salvucci, i cantanti Nicole Slack Jones, Aurelio Fierro Jr, Lucariello e Nelson, gli stilisti Michele Miglionico, Nino Lettieri ed i produttori Maria Carolina Terzi, Nando Mormone e Amedeo Letizia.

Nella giuria di Capri e Hollywood  con il fondatore del festival Pascal Vicedomini anche  l’attrice tedesca vincitrice del Golden Globe Nastassja Kinski (premio Capri Career Achievement Award), il produttore italiano Andrea Iervolino, lo scenografo premio Oscar Gianni Quaranta, lo sceneggiatore Enrico Vanzina, il regista Francesco Patierno e la produttrice Ida Di Benedetto che hanno decretato quale miglior film “Get Out – Scappa” diretto da Jordan Peele e miglior regista Christopher Nolan per “Dunkirk.

La ventiduesima edizione di Capri, Hollywood – The International Film Festival è stata dedicata a Elizabeth Taylor con una mostra d’arte dell’artista B.Zarro realizzata negli spazi trecenteschi della Certosa di San Giacomo.

Dal 25 febbraio al 3 marzo il festival si sposterà a Los Angeles per promuovere il cinema e la cultura italiana in occasione della 90esima edizione degli Oscar.

Jova e Bebe: Insieme per uno speciale esclusivo

SABATO 6 GENNAIO 2018 SUI CANALI DI VIACOM ITALIA,

VH1, PARAMOUNT CHANNEL, SPIKE

ARRIVA LO SPECIALE ESCLUSIVO

“JOVA E BEBE”

Lo speciale in onda domenica 7 gennaio anche su MTV Music (Sky 704)

A inizio del nuovo anno, i canali sul ditigale terrestre di Viacom International Media Networks Italia, l’azienda guidata dall’A.D. Andrea Castellari, regaleranno uno speciale davvero esclusivo, in onda su Vh1, Paramount Channel e Spike: Jova e Bebe.

Girato a dicembre nel Jova pop shop di Piazza Gae Aulenti a Milano, Jova e Bebe è una chiacchierata informale di mezz’ora tra due grandi amici, Lorenzo Jovanotti e Bebe Vio. Due personaggi accomunati dall’entusiasmo per la vita, dall’allegria e dalla forza con cui affrontano le piccole e grandi sfide e, naturalmente, dalla musica di Lorenzo di cui Bebe Vio è da sempre una grande fan. L’artista più innovativo del panorama musicale italiano e l’oro per la scherma paralimpica, differenti età e differenti esperienze di vita, si confrontano in questo racconto molto intimo e personale, commenteranno alcuni hastag, raccontandosi e confidandosi.

Jova e Bebe sarà in onda sabato 6 gennaio 2018 su Spike, canale 49 del fta e 26 di tivusat alle ore 14.30, su VH1, canale 67 del fta e 25 di tivusat, alle ore 16.00 e di nuovo alle ore 22.00 seguito da uno speciale dedicato al backstage del video di “Oh, Vita”. Infine, lo speciale sarà trasmesso alle ore 23.00 su Paramount Channel, canale 27 del fta e 27 di tivusat. Lo speciale Jova e Bebe sarà in onda domenica 7 gennaio alle ore 21.00 anche su MTV Music (canale 704 di Sky).

Uno speciale imperdibile prima di iniziare i preparativi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Questa produzione esclusiva è frutto della partnership di VH1 e Spike con la Jova Tv di Lorenzo Jovanotti.

Segui e commenta sugli account social dedicati dei canali:

VH1:

Segui le novità del canale sul sito www.vh1.it e sugli account social  www.facebook.com/VH1Italia

e su Twitter @Vh1Italia

Paramount Channel:

Segui e rivedi sul sito www.paramountchannel.it e commenta sugli account social ufficiali, Twitter @ParamountItalia e facebook www.facebook.com/ParamountChannelItalia

SPIKE:

Segui Spike Italia sul sito www.spiketv.it e sugli account social ufficiali:

Facebook www.facebook.com/SpikeItalia/, Twitter @SpikeItalia   Instagram www.instagram.com/spikeitalia/

Viacom International Media Networks

Viacom è uno dei principali network globali produttori di contenuti di intrattenimento. Grazie al suo ampio portfolio di brand e alle innumerevoli piattaforme, sia di proprietà che di terzi, utilizzate per la distribuzione di tali contenuti, Viacom è in grado di raggiungere ogni tipologia di audience. I brand VIMN sono complessivamente disponibili in oltre 3 miliardi di case in tutto il mondo e sono visti a livello globale da oltre 700 milioni di famiglie in circa 180 Paesi, tradotti in  40 lingue e distribuiti attraverso più di 200 canali TV gestiti a livello locale e più di 550 TV properties sui media digitali e mobile. In Italia Viacom, guidata dall’A.D. Andrea Castellari, possiede al 100% i brand MTV, Nickelodeon, Comedy Central, VH1 e Paramount Channel, distribuiti a livello lineare sulla piattaforma Sky (MTV, MTV Music, MTV Hits, MTV Rocks, Comedy Central, Nickelodeon, Nickjr e TeenNick) e sul fta (Paramount Channel, VH1 e Spike) e a livello non lineare. Viacom Pubblicità & Brand Solutions, guidata da Paolo Romano, è la concessionaria di tutti i brand del gruppo.

La Reggia Designer Outlet: 30.000 persone hanno scelto i saldi “griffati”


A La Reggia Designer Outlet Boom di presenze che supera i numeri dello scorso anno 30.000 persone hanno scelto i saldi “griffati”


Trend più che positivo per la prima giornata di saldi a La Reggia Designer Outlet. I dati raccolti al Centro McArthurGlen di Marcianise (Ce) rivelano un incremento in doppia cifra rispetto al 2017, quando il primo giorno di saldi registrò una chiusura con 20.000 presenze.

«Chiuderemo questa giornata con 30.000 visitatori – dichiara Stefano Vaccaro, Centre Manager La Reggia Designer Outlet  – E, quindi, con un incremento del 30% rispetto allo scorso anno. I saldi dureranno sessanta giorni. La chiusura è prevista per il 4 marzo e, nell’arco dei due mesi, la percentuale di sconto, che oggi raggiunge il 50% sul prezzo outlet, arriverà al 70%».

Grande afflusso nei 142 negozi del Centro, quindi, dove i saldi “griffati” diventano non solo attesa occasione di shopping ma anche pretesto per una passeggiata piacevole tra i viali della Reggia Outlet.

GIULIA RUPI stella al femminile di UOMINI STREGATI DALLA LUNA in scena al Manzoni di Roma

TEATRO MANZONI

Centro teatrale Artigiano presenta dal 28 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Fabio Avaro Enzo Casertano

Lallo Circosta Giuseppe Cantore con  Giulia Rupi

in Uomini stregati dalla luna di Pino Ammendola e Nicola Pistoia scene Lollozolloart 

costumi Sorelle Ferroni

regia Silvio Giordani


Divertimento assicurato al Teatro Manzoni dal 28 dicembre con la esilarante commedia di Pino Ammendola e Nicola Pistoia Uomini stregati dalla Luna.

Pino (Giuseppe Cantore) e Ciccio (Fabio Avaro) sono due strampalati titolari di una piccola osteria romana, che hanno rilevato accollandosi molti debiti, si ritrovano a lavorare con l’insopportabile cameriere Massimo (Lallo Circosta), ereditato dalla precedente gestione.

E’ la notte di Capodanno: grande attesa per questa serata!

Pino e Ciccio si organizzano per l’evento….ma poco alla volta tutti i clienti prenotati danno disdetta. L’unico che arriva è Nicola (Enzo Casertano) un poliziotto loro amico e cliente abituale che ha rotto, proprio quella sera, un fidanzamento decennale scoprendo il tradimento della sua compagna. Convinto dagli amici a rimanere, Nicola coinvolge tutti nella propria crisi e il cenone si trasforma in una comicissima seduta di terapia di gruppo su gelosia, amore, sesso e matrimonio. Ma è una notte di LUNA…..e nel locale capita anche una ragazza, Francesca, (Giulia Rupi) misteriosa e bellissima proprio come la luna. Quell’astro che rappresenta da sempre il sogno accessibile a tutti, la presenza che non ci fa mai sentire soli, l’immagine simbolo di tutti gli innamorati della terra. E molto presto, in una favola genuina e gustosa come una torta fatta in casa, i nostri eroi, Pino, Ciccio, Nicola ed il cameriere Massimo potranno scoprire quanto sia difficile non restare “ stregati dalla luna”.

In scena al teatro Manzoni (via Monte Zebio 14/c 00195 Roma Tel. 06/3223634 www.teatromanzoni.info) fino al 28 gennaio 2018.

Orario spettacoli: dal martedì al venerdì ore 21 sabato ore 17-21. Domenica ore 17.30, lunedì riposo. Sabato 6 gennaio ore 17. Martedì 16 gennaio ore 19 – giovedì 18 gennaio ore 17-21, sabato 27 gennaio ore 21.

speciale San Silvestro

31 dicembre doppio spettacolo:

ore 20 euro 40

ore 23 euro 60

durante l’intervallo

brindisi con panettone e spumante

È Moda Panicoli: arrivano in passerella Sarli, Danayse, Romeo Gigli Plus e Veronica Guerra


Villaricca, sfilata di Moda e Premio “Eccellenze” per il secondo giorno della rassegna “È Moda… Panicocoli: Arte & Musica”


È partita questa sera, e continuerà fino a sabato, la rassegna che ospiterà le tradizioni gastronomiche del luogo e la storia del presente, fatta di abiti, arte e note musicali.

Una sfilata di Moda e il Premio “Eccellenze” animeranno il secondo giorno della rassegna di eventi “È Moda… Panicocoli: Arte & Musica”.

L’appuntamento è per domani nel Palazzo di Città (ex palazzo baronale) in corso Vittorio Emanuele alle ore 20.

In passerella potranno essere ammirati gli abiti di quattro stilisti di rilievo: Massimo Sarli, Romeo Gigli Plus di Paolo Vitale, Danayse e Veronica Guerra e le creazioni della scuola di moda e sartoria dell’Ipia “Marconi” di Giugliano, che ha dato vita ad abiti particolari fatti con la carta da parati.

Le modelle professioniste che indosseranno le nuove proposte degli stilisti saranno pettinate dall’hair stylist Ciro Paciolla e truccate da Antonio Riccardo dell’Accademy Make Up.

Tra una sfilata e l’altra sarà assegnato il Premio Eccellenze a personaggi del territorio che si sono contraddistinti in vari campi. Riceveranno il riconoscimento il campione di canottaggio per diversamente abili Francesco Di Donato, lo stilista Massimo Sarli, gli imprenditori del settore Moda Ciro Prato e Fabio D’Aniello, la dirigente scolastica dell’IPIA “Marconi” Giovanna Mugione, i protagonisti del cortometraggio contro la violenza di genere prodotto dalla Maxima Film, l’ex pallanuotista Franco Porzio, l’oncologo Pasquale Incoronato, l’imprenditore Sergio Mallardo e la consigliera regionale Loredana Raia.

La rassegna di eventi si concluderà sabato con il concerto di Tosca, cantante di fama nazionale, che si esibirà (ingresso gratuito, come per gli altri eventi) alle ore 21 nella chiesa Maria Santissima dell’Arco in piazza Giovanni XXIII con “Appunti musicali dal mondo”.

“È Moda… Panicocoli: Arte & Musica” è stata ideata dall’amministrazione comunale e realizzata grazie ai fondi del Programma Operativo Complementare (POC) Campania 2014-2020. Direttore artistico è Achille Varchetta.