Filler labbra: Come correggere i segni del tempo

Filler labbra: Come correggere i segni del tempo

Medicina estetica

Tecniche e trattamenti a cura della Dott.ssa Valentina Pagliarulo

Le labbra sono una delle parti del nostro viso che trasmettono più sensualità, purtroppo anche tale distretto è soggetto ad invecchiamento. Col passar del tempo si svuotano e perdono il loro fascino. Si assiste ad una perdita di proiezione del labbro, soprattutto quello superiore; alla caduta degli angoli della bocca verso il basso; alla perdita di definizione; ad un aumento delle rughe periorali per l’azione del muscolo della bocca che è più tonico soprattutto nei fumatori dando origine al cosiddetto codice a barre.

La medicina estetica può aiutare a correggere i segni del tempo attraverso tecniche completamente ambulatoriali, pressoché indolori, si ripristinano i volumi persi.

ACIDO IALURONICO

Ancora una volta a fare da protagonista è l’acido ialuronico con o senza aggiunta di anestetico, in diverse formulazioni e di conseguenza diverso grado di riassorbimento. Bisogna affidarsi tuttavia solo a chirurghi esperti e specializzati poiché, anche se appare una tecnica banale, non è scevra di rischi. Bisogna rispettare l’anatomia, l’irrorazione del labbro ma soprattutto i canoni estetici. Il parametro morfo-estetico più importante da rispettare è il rapporto tra labbro superiore e labbro inferiore. Questo rapporto, di solito circa 0,6/1 è fondamentale perché il labbro inferiore è sempre più pieno del superiore. Tale rapporto deve essere mantenuto anche dopo una correzione volumetrica con un filler. Labbra corrette senza rispettare questo rapporto appaiono spesso eccessive e artefatte per una abnorme enfatizzazione del labbro superiore. Non bisogna dimenticare, inoltre, che il sostegno delle labbra è fornito dall’arcata dentaria sottostante; quindi bisogna tenere conto anche di tale aspetto.

TOSSINA BOTULINICA

Un’ulteriore tecnica, che può completare l’armonia del labbro, nei casi in cui l’orbicolare della bocca è troppo tonico e, come già detto, nei pazienti fumatori, è la concomitante infiltrazione di tossina botulinica, questa “allenta” l’azione muscolare distendendo le micro rughe, è una tecnica che va effettuata solo da mani esperte perché si rischia di rendere amimico il labbro superiore ed otticamente più lungo oltre che dare problemi nell’articolazione della parola.

1253579075b66ee27a83dfdd331920d6

Dove eseguirlo

  • Dott.ssa Valentina Pagliarulo
  • Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale
  • Chirurgia Orale Complessa
  • Chirurgia Estetica del Volto e del Corpo
  • STUDIO MEDICO DEGLI OLENDRI
  • Viale degli Oleandri 14c, Napoli
  • Tel: 360 868720
  • STUDIO MaVa
  • Via Carducci 2, Castellammare di Stabia
  • Tel: 339 6611464

TRATTAMENTI EFFETTUATI

  • Filler volto
  • Filler glutei
  • Rinofiller
  • Botox
  • PRP per bio stimolazione cutanea
  • PRP per alopecia
  • Trattamenti iniettavi per cellulite
  • Liposuzione non chirurgica
  • Laser per epilazione definitiva
  • Laser per fotoringiovanimento
  • Asportazione chirurgica neoformazioni
  • Mastoplastica
  • Addominoplastica
  • Blefaroplastica
  • Rinosettoplastica
  • Otoplastica